Usa, scorte ingrosso luglio calano di 1,4% a 387,2 mld dlr

venerdì 11 settembre 2009 17:07
 

WASHINGTON, 11 settembre (Reuters) - Le scorte all'ingrosso Usa calano in luglio dell'1,4% al valore di 387,2 miliardi di dollari, segnando il livello minimo da settembre 2006 dopo aver inanellato undici mesi consecutivi di flessione.

In giugno le scorte si erano ridotte del 2,1%, dato rivisto rispetto al precedente 1,7%.

Per luglio gli analisti si attendevano una flessione di 1%.

Sempre a luglio le vendite all'ingrosso salgono di 0,5%, mettendo a segno il massimo rialzo da giugno 2008. A giugno le vendite avevano segnato +0,4%.