Fed, azioni banca centrale stanno riducendo difficoltà

martedì 10 febbraio 2009 19:15
 

WASHINGTON, 10 febbraio (Reuters) - Le Fed ritiene che uno schieramento di programmi straordinari finalizzato a stabilizzare il credito e il sistema bancario abbiano migliorato le condizioni di mercato e ridotto le tensioni nonostante un contesto di negative notizie economiche.

Lo ha detto oggi il presidente della Fed Ben Bernanke. "Siamo stati incoraggiati dalle risposte a questi programmi" ha detto Bernanke in una testimonianza preparata per la Commissione Servizi finanziari della Camera dei Rappresentanti Usa.

Sforzi aggressivi da parte della Fed e altre banche centrali in risposta alla profonda crisi finanziaria degli ultimi 18 mesi hanno contribuito a ridurre a livello internazionale i tassi di prestito interbancario e hanno un po' ridotto le pressioni sulla liquidità alla fine del 2008, ha detto.

I funzionari della Fed stanno valutando la possibilità di fornire al pubblico maggiori informazioni sui bilanci Fed e sulle politiche di impiego, ha detto Bernanke.