Cina, in calo prezzi al consumo e alla produzione in maggio

mercoledì 10 giugno 2009 07:45
 

PECHINO, 10 giugno (Reuters) - I prezzi al consumo cinesi sono calati su anno per il quarto mese di fila in maggio, ma il passo di caduta si è moderato, rassicurando gli economisti che ridimensionano i rischi di deflazione. I prezzi alla produzione sono scesi in maniera più accentuata in maggio, facendo registrare la flessione più forte dell'ultimo decennio, soprattutto a causa di un effetto base legato all'impennata nel costo delle materie prima lo scorso anno.

L'indice dei prezzi al consumo cinesi è calato dell'1,4% su anno a fronte di attese che indicavano meno 1,3% e a un calo dell'1,5% in aprile.

Per quanto riguarda invece i prezzi alla produzione la flessione di maggio è stata del 7,2% dopo un meno 6,6% in aprile. Gli economisti avevano previsto un calo di 6,8%.