Francia, banca centrale prevede Pil trim3 piatto

lunedì 10 agosto 2009 12:45
 

PARIGI, 10 agosto (Reuters) - Il Pil francese non cambierà nel terzo trimestre rispetto ai tre mesi precedenti, nonostante ci siano segnali di una leggera ripresa nei settori manifatturiero e dei servizi. Lo riporta un'indagine della Banca di Francia.

Il baromentro mensile sulla fiducia dell'industria a cura della banca centrale francese sale a 87 in luglio da 84 di giugno.

"Secondo le previsioni, l'attività industriale dovrebbere segnare una leggera crescita grazie alle buone prospettive del settore automotive, beni di consumo e agricolo-alimentare", si legge in un documento della Banca.

"Dopo un declino di diversi mesi, a luglio si è stabilizzata l'attività dei servizi. La domanda è cresciuta leggermente: i prezzi continuano a scendere e anche gli addetti, ma a una velocità inferiore. La previsione è di un leggero miglioramento generalizzato" riporta il documento. I dati preliminari sul Pil del secondo trimestre saranno pubblicati il 13 agosto. Una previsione precedente della Banca indicava una contrazione dello 0,4% rispetto al trimestre precedente.