Usa, Ism vede contrazione manifattura in 2009, meglio servizi

martedì 9 dicembre 2008 15:54
 

NEW YORK, 9 dicembre (Reuters) - Il settore manifatturiero statunitense continuerà a soffrire il prossimo anno mentre per i servizi nel 2009 si prevede una lieve espansione, affermano i direttori acquisti nel loro rapporto semestrale di dicembre.

Secondo l'Institute for Supply Management le "condizioni sfavorevoli" che hanno colpito la manifattura nel 2008 sono destinate a perdurare.

Nel complesso tuttavia "manca l'ottimismo sull'economia Usa che i direttori acquisti sono soliti esprimere nelle loro stime", afferma l'Ism.

Il fatturato è visto in calo in 12 dei 18 comparti del manifatturiero mentre il non-manifatturiero è più positivo sull'anno in arrivo e otto dei 18 comparti attendono un fatturato sopra la media.

Gli investimenti sono tuttavia attesi in calo complessivamente del 7,6% tra il manifatturiero e il terziario.