Usa, prezzi importazioni marzo crescono di 0,5%, export -0,6%

giovedì 9 aprile 2009 15:05
 

WASHINGTON, 9 aprile (Reuters) - I prezzi alle importazioni Usa sono cresciuti il mese scorso al ritmo di 0,5%, molto meno dello 0,9% del consensus, dopo la flessione di febbraio rivista a 0,1% rispetto al precedente 0,2%.

Lo rende noto il dipartimento al Lavoro, che pubblica i dati non destagionalizzati, precisando che si tratta del primo incremento da luglio scorso.

Sempre a marzo i prezzi export sono calati dello 0,6%, lontano da +0,2% della mediana delle attese, dopo la discesa di febbraio rivista a 0,3% dal precedente 0,1%.