Germania valuta creazione 'bad bank' - fonti

giovedì 9 aprile 2009 15:21
 

FRANCOFORTE, 9 aprile (Reuters) - La Germania sta valutando la creazione di una 'bad bank' che si faccia carico delle centinaia di miliardi di euro di prestiti problematici con il sostegno dello stato. Lo riferiscono fonti vicine alla vicenda.

"Al momento, siamo nella fase in cui si valutano differenti idee" ha detto una fonte vicina al governo questa settimana. "Ci sarà un sistema di 'bad bank' per la Germania".

Un'altra fonte con diretta conoscenza della questione, ha detto che Berlino sta guardando alla 'bad bank' "in maniera molto più radicale di quanto nessuno si aspetti" per riabilitare la provata Hypo Real Estate HRXG.DE e banche statali come Commerzbank (CBKG.DE: Quotazione).

Creare una 'bad bank' sarebbe l'azione più radicale intrapresa da una grande economia per cercare di domare la crisi finanziaria globale, che è iniziata quando un crollo nei prezzi delle proprietà immobiliare è sfociato in un congelamento dei prestiti.

Il governo ha detto questa settimana che continua ad esaminare soluzioni per i prestiti problematici delle banche.

Speculazioni sulla creazione di una 'bad bank' hanno spinto il prezzo del titolo di Commerzbank nelle ultime settimane, e oggi il titolo è balzato nuovamente di oltre il 7%. Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione) è salita di oltre il 5%.