Usa, richieste sussidi settimanali scendono oltre attese

giovedì 9 luglio 2009 14:44
 

(versione in italiano)

WASHINGTON, 9 luglio (Reuters) - Le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali sono scese ai minimi dalla prima settimana di gennaio, sorprendendo in positivo le attese.

Secondo i dati diffusi nel pomeriggio dal Dipartimento del Lavoro, nella settimana conclusasi il 4 luglio le richieste sono diminuite a 565.000 dalle 617.000 della settimana precedente. Il consensus raccolto da Reuters indicava un dato decisamente più consistente a 605.000.

Si tratta del maggior calo dal dicembre scorso, ma - precisa il Dipartimento del Lavoro - il dato è influenzato da fattori stagionali, nonché dai licenziamenti inferiori alle attese nel settore dell'automotive.

Le richieste inoltrate per quattro settimane consecutive sono invece salite a 6,883 milioni nella settimana conclusasi il 27 giugno dai 6,724 milioni della settimana precedente, rispetto a attese per 6,71 milioni.