Banca di Francia rivede al rialzo stima Pil trim2 allo -0,5%

martedì 9 giugno 2009 08:50
 

PARIGI, 9 giugno (Reuters) - L'economia francese dovrebbe subìre una contrazione dello 0,5% nel secondo trimestre, secondo le ultime stime della Banca di Francia.

L'istituto centrale ha rivisto al rialzo le precedenti previsioni di una contrazione dello 0,6% affermando, inoltre, che l'attività industriale si è stabilizzata a maggio, sostenuta dall'aumento della produzione nei settori agroalimentare e automobilistico. Anche la raccolta ordini è migliorata leggermente mentre l'indice di fiducia delle imprese per il settore è balzato a 81 a maggio rispetto al 75 del mese precedente.

Nel settore dei servizi, l'attività ha cessato di rallentare, ha detto la Banca di Francia, e l'indicatore di fiducia è salito a 77 da 76 di aprile. Tuttavia, la banca centrale ha detto che l'outlook di breve periodo sia per il settore dei servizi che per quello dell'industria resta negativo.