Finmeccanica, Selex vince contratto da 105 mln dollari in Qatar

martedì 29 luglio 2008 14:19
 

ROMA, 29 luglio (Reuters) - Selex Sistemi integrati, società di Finmeccanica SIFI.MI, si è aggiudicata un contratto da 105 milioni di dollari per la progettazione e fornitura di sistemi per il controllo del traffico aeroportuale del nuovo aeroporto di Doha, in Qatar.

Lo comunica una nota dell'azienda.

I sistemi che Selex fornirà allo scalo, che sarà terminato nel 2015 e prevede di gestire 50 milioni di passeggeri all'anno, comprendono tra gli altri sensori radar per il controllo del traffico aereo e di superficie, un centro con funzioni di processamento dati radar e piani di volo, e un sistema automatizzato per gli arrivi e le partenze.

Selex è presente da anni nei Paesi del Golfo, dove ha già siglato contratti in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Yemen.

Per una lettura integrale del comunicatoi clienti Reuters possono fare doppio click su: [nBIA29ccf]