Giappone, Pmi manifattura agosto a max da 6 mesi, ma resta contrazione

giovedì 1 settembre 2016 08:20
 

TOKYO, 1 settembre (Reuters) - Segnali di stabilizzazione dalla manifattura giapponese, in un contesto che resta di generale debolezza.

L'indice Pmi, calcolato da Markit/Nikkei, ha ridotto il ritmo di contrazione ad agosto, attestandosi a 49,5, il picco da sei mesi, da 49,3 di luglio, secondo i dati finali, risultati leggermente peggiori rispetto alla lettura preliminare, ovvero 49,6.

L'indice della produzione è salito a 50,2 da 49,4; si tratta del primo incremento dal febbraio scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia