Zona euro, nuova flessione fiducia consumatori ad agosto, delude attese

martedì 23 agosto 2016 16:29
 

BRUXELLES, 23 agosto (Reuters) - La fiducia dei consumatori della zona euro ha segnato un marcato ritracciamento ad agosto, offrendo un nuovo segnale di raffreddamento del morale dopo il voto del 23 giugno con cui i cittadini britannici hanno chiesto di lasciare l'Unione europea.

Secondo la stima flash dell'indicatore elaborato dalla Commissione europea, la fiducia dei consumatori questo mese è scesa di 0,6 punti a -8,5 da -7,9 (non rivisto) di luglio, portando la flessione totale dopo il referendum britannico a 1,3 punti.

Il dato ha deluso le attese degli economisti, che secondo un sondaggio Reuters scommettevano su un rimbalzo a -7,6.

I pronunciati ribassi dell'estate seguono un leggero calo a giugno dopo i due rialzi consecutivi di aprile e maggio.

Le cifre relative all'Unione europea nel suo complesso mostrano una situazione più stabile, con l'indice in calo di appena un decimo di punto a -7,8 dal -7,7 rivisto (da -7,6) di luglio. A luglio si era registrata una flessione molto più marcata, pari a 1,9 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia