Giappone, calo marcato ordini macchinari aprile, timori su investimenti

giovedì 9 giugno 2016 08:32
 

TOKYO, 9 giugno (Reuters) - Gli ordini di macchinari 'core' in Giappone sono calati oltre le attese al ritmo più marcato da due anni in aprile, in parte a causa del terremoto che ha colpito gli impianti manifatturieri meridionali, ma comunque aumentando il rischio che gli investimenti restino deboli per il resto dell'anno.

Secondo i dati diffusi oggi, infatti, in aprile gli ordinativi hanno subito una contrazione congiunturale di 11%, la più pesante da maggio 2014, mentre la mediana delle stime degli economisti interpellati da Reuters in un sondaggio prospettava una discesa di 2,3%, dopo l'incremento di 5,5% segnato a marzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia