Francia, banca centrale vede graduale ripresa con crescita consumi

venerdì 3 giugno 2016 11:12
 

PARIGI, 3 giugno (Reuters) - La crescita dell'economia francese prenderà vigore quest'anno grazie ai bassi prezzi dell'energia che fanno aumentare il potere di acquisto dei consumatori e le imprese aumenteranno la spesa per gli investimenti, secondo le stime della Banca di Francia.

Nel suo outolook semestrale, la banca centrale stima una crescita di almeno l'1,4% quest'anno, invariata rispetto alle previsioni di dicembre, ma riduce la previsione per il 2017 all'1,5% dall'1,6% precedente.

Per il 2018 la crescita è attesa all'1,6%.

A seguito dei bassi costi dell'energia, scendono anche i prezzi al consumo: l'inflazione è vista a una media dello 0,2% quest'anno prima di riprendere la corsa all'1,1% nel 2017 e all'1,4% al 2018, secondo la banca centrale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia