Zona euro, outlook economico sostanzialmente invariato - Moscovici

mercoledì 20 gennaio 2016 12:14
 

DAVOS, 20 gennaio (Reuters) - Non ci saranno variazioni particolari delle stime di crescita della zona euro in occasione dell'aggiornamento sullo stato della congiuntura previsto a febbraio.

Lo ha detto il Commissario agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici, intervistato da Reuters Television a margine del World Economic Forum a Davos.

A novembre l'esecutivo Ue proiettava una crescita della zona euro pari a 1,8% quest'anno e di 1,9% l'anno prossimo.

"Da quello che vedo oggi non ci sono particolari cambiamenti delle nostre previsioni...per l'Europa" Ma certamente abbiamo messo in conto certi rischi al ribasso. Non abbiamo bisogno di cambiare il nostro orientamento di politica economica, ma di rafforzarlo", ha affermato Moscovici.

Moscovici non ritiene che si possa tornare a una nuova crisi finanziaria internazionale, nonostante le turbolenze che hanno scosso i mercati, a causa del rallentamento della Cina e del calo dei prezzi del greggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia