Usa, occupati in crescita a dicembre, rivisti al rialzo due mesi precedenti

venerdì 8 gennaio 2016 14:45
 

WASHINGTON, 8 gennaio (Reuters) - Il numero di occupati negli Stati Uniti ha accelerato a dicembre oltre le attese e i dati dei due mesi precedenti sono stati rivisti sensibilmente al rialzo, suggerendo che il recente rallentamento economico guidato dal manifatturiero dovrebbe essere temporaneo.

Gli occupati non agricoli sono aumentati di 292.000 unità il mese scorso, secondo i dati del Dipartimento del Lavoro. Il consensus era per un aumento di 200.000 unità. Il tasso di disoccupazione si è mantenuto stabile ai minimi di sette anni e mezzo del 5%.

I numeri di ottobre e novembre sono stati contestualmente rivisti al rialzo complessivamente di 50.000 unità. Unico neo il calo di un centesimo dei guadagni orari medi, fatto con molta probabilità dovuto ad effetti di calendario che dovrebbero venir meno a gennaio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia