Cina, dati prezzi ottobre mostrano persistenza pressioni deflattive

martedì 10 novembre 2015 08:19
 

PECHINO, 10 novembre (Reuters) - Persistono, e addirittura sembrano intensificarsi, le pressioni deflazionistiche nell'economia cinese, secondo i dati di ottobre pubblicati questa mattina, che sostengono la speculazione su nuove misure di stimolo da parte di Pechino.

L'indice dei prezzi al consumo ha mostrato un incremento minore del previsto: 1,3% tendenziale da 1,6% di settembre, su stime per +1,5%.

Su base mensile i prezzi al consumo si sono contratti dello 0,3% dopo il +0,1% di settembre. Per quel che riguarda i prezzi alla produzione, ottobre registra un calo del 5,9% su anno, come nel mese precedente, contro stime per un dato lievemente migliore, -5,8%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cina, dati prezzi ottobre mostrano persistenza pressioni deflattive | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,155.87
    -0.64%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,397.12
    -0.69%
  • Euronext 100
    1,024.22
    -0.38%