Usa, richieste sussidi disoccupazione 4 settimane a minimo da 1973

giovedì 22 ottobre 2015 14:56
 

WASHINGTON, 22 ottobre (Reuters) - Il numero di americani che la scorsa settimana hanno presentato richiesta di sussidio di disoccupazione è aumentato meno del previsto, mantenedosi su livelli in linea con un mercato del lavoro in salute.

Le richieste iniziali sono aumentate di 3.000 unità a di 259.000 (dato destagionalizzato) per la settimana terminata al 17 ottobre. Si tratta di livelli non lontani da quelli visti a fine 1973.

Le richieste per la settimana precedente sono state riviste contabilizzando 1.000 richieste in più rispetto a quanto precentemente comunicato. Si tratta della 33esima settimana di fila in cui le richieste si sono attestate sotto la soglia di 300.000 unità, di solito collegata a un mercato del lavoro in salute.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto che le richieste aumentassero a 265.000 la scorsa settimana. Nel computo va considerata anche la festività del "Columbus Day", che potrebbe aver influenzato il dato.

La scorsa settimana la media mobile delle quattro settimane ha registrato un calo di 2.000 unità a 263.250, al minimo da dicembre 1973.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia