Cina, export settembre scende meno delle attese, importazioni giù

martedì 13 ottobre 2015 08:28
 

PECHINO/SHANGHAI, 13 ottobre (Reuters) - Le esportazioni cinesi hanno registrato un calo inferiore alle attese a settembre, ma la decisa contrazione delle importazioni tiene sotto pressione le autorità di Pechino per nuovi interventi di stimolo all'economia.

Le esportazioni sono diminuite del 3,7% annuo, meno del 6,3% delle stime e meno del 5,5% di agosto.

Per le importazioni si è invece trattato dell'undicesimo calo consecutivo: -20,4% annuo in settembre, su attese per un -15%.

Indicazioni più rosee sono comunque giunte dai dati mensili. Le esportazioni verso tutti i principali eccetto Taiwan sono aumentate rispetto ad agosto e così pure le importazioni.

Il saldo della bilancia commerciale fa segnare un surplus di 60,34 miliardi di dollari, più ampio delle attese di 46,8 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cina, export settembre scende meno delle attese, importazioni giù | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,276.80
    -0.26%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,336.89
    -0.34%
  • Euronext 100
    977.32
    +0.32%