Cina, Pmi manifattura riduce contrazione a giugno - Markit/Hsbc

martedì 23 giugno 2015 08:01
 

SHANGHAI, 23 giugno (Reuters) - Segnali di stabilizzazione dal settore industriale cinese, che tuttavia continua a contrarre la propria attività.

L'indice Pmi (Purchasing managers'index) a cura di Markit/Hsbc a giugno si è portato a 49,6 da 49,2 di maggio (49,4 le attese), secondo i dati preliminari, toccando il picco da tre mesi, ma segnando la quarta lettura consecutiva sotto la soglia dei 50 punti, spartiacque tra crescita e contrazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia