Germania,avanzo commerciale si riduce a novembre, export a picco

giovedì 8 gennaio 2009 08:33
 

BERLINO, 8 gennaio (Reuters) - L'avanzo commerciale tedesco si è ridotto a novembre a 10,7 miliardi di euro in termini destagionalizzati (dai 15,8 miliardi di ottobre) a fronte di un consensus per 14,5 miliardi.

Questi i dati preliminari comunicati dall'ufficio nazionale di statistica tedesco secondo il quale le esportazioni sono crollate del 10,6%, il maggiore calo mensile dalla riunificazione.

In forte contrazione - del 5,6% - anche le importazioni.

L'avanzo delle partite correnti lo stesso mese si è attestato a 8,6 miliardi rispetto ai 14,3 miliardi di ottobre.