Spagna, Pil 2014 è cresciuto dell'1,4% - Rajoy

mercoledì 14 gennaio 2015 12:00
 

MADRID, 14 gennaio (Reuters) - Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha detto oggi che la Spagna è cresciuta dell'1,4% nel 2014, leggermente sopra la precedente stima del governo di un'espansione annua dell'1,3%.

Rajoy ha parlato nel corso di una conferenza stampa congiunta con l'omologo greco Antonis Samaras durante una visita ad Atene, che questo mese va ad elezioni anticipate.

La banca centrale spagnola ha recentemente rivisto al rialzo le previsioni di crescita dell'anno scorso all'1,4% dall'1,3% e si aspetta che l'economia spagnola si espanda del 2% nel 2015, in linea con le proiezioni del governo.

La violenta correzione delle quotazioni del greggio alimenta attese che le stime potrebbero essere migliorate per un paese come la Spagna che si affida alle importazioni per soddisfare la maggior parte della propria domanda energetica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia