Cina, inflazione dicembre vicino a minimi 5 anni, 2014 sotto target governo

venerdì 9 gennaio 2015 08:24
 

PECHINO, 9 gennaio (Reuters) - In Cina l'inflazione si è attestata vicino ad un minimo di cinque anni dell'1,5% a dicembre, in linea con le attese: il dato segnala la persistente debolezza dell'economia cinese ma dà anche alle autorità locali più spazio per una politica accomodante che sostenga la crescita.

Su mese l'indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,3%, come stimato dagli economisti, secondo l'ufficio nazionale di statatistica cinese.

In flessione del 3,3% - e per il 34esimo mese consecutivo - i prezzi alla produzione; un calo, superiore alle attese e dovuto in larga parte al deprezzamento del greggio, che è il maggiore da settembre 2012.

Nel 2014 l'inflazione in Cina è stata del 2%, ben al di sotto dell'obiettivo del governo del 3,5%. L'indice dei prezzi alla produzione l'anno scorso è sceso dell'1,9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia