Giappone, BoJ conferma misure stimolo, migliora visione su economia

venerdì 19 dicembre 2014 09:28
 

TOKYO, 19 dicembre (Reuters) - La Banca del Giappone ha mantenuto invariate le misure espansive di politica monetaria e ha nel contempo offerto una visione più ottimistica sull'economia del Paese.

Sottolineando che non è all'orizzonte nessuna immediata espansione degli stimoli, la BOJ ha deciso di confermare il suo impegno ad aumentare la base monetaria al ritmo annuo di 80.000 miliardi di yen (673 miliardi di dollari) tramite l'acquisto di bond governativi e asset rischiosi.

In disaccordo il membro del board della BOJ Takahide Kiuchi, che riteneva più giusto riportare la politica monetaria alla situazione precedente il 31 ottobre, quando sono stati aumentati gli stimoli.

La banca centrale ha anche rivisto al rialzo i suoi giudizi sull'economia nazionale, sottolineando che la ripresa prosegue con moderazione e che l'impatto dell'incremento dell'Iva di aprile è ormai svanito.

Nel corso di una conferenza stampa il governatore Haruhiko Kuroda ha infine mantenuto una visione ottimistica sull'andamento dei prezzi, per i quali vede alte probabilità di raggiungere il target del +2% nel corso del prossimo anno fiscale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia