Gran Bretagna, attività servizi cresce oltre attese in novembre-Pmi

mercoledì 3 dicembre 2014 10:54
 

LONDRA, 3 dicembre (Reuters) - Il settore servizi britannico è cresciuto in maniera più sostenuta delle attese in novembre, un dato che suggerisce come il rallentamento dell'economia del paese possa essere meno marcato rispetto a quanto preventivato.

L'indice Pmi servizi britannico si è portato a 58,6 punti dai 56,2 di ottobre, contro attese per un rialzo più modesto, a 56,5.

Il rialzo del Pmi servizi è stato il più ampio da oltre un anno, con l'indice che si conferma sopra la soglia di espansione dei 50 punti da quasi due anni.

"La crescita più forte dell'attività nei servizi porta la buona notizia che le preoccupazioni di un rallentamento potenzialmente ampio dell'economia sembrano esagerate" spiega Chris Williamson, economista di Markit, la società che ha elaborato il rapporto.

Sommando l'indicazione odierna con quelle dei giorni scorsi su manifatturiero e costruzioni, emerge un Pmi composito che in novembre risale a 57,8 punti, dal minimo da 17 mesi di 56,4 di ottobre: un dato coerente, secondo Markit, con una previsione di crescita dello 0,6% nel trimestre finale del 2014, contro stime precedenti per un +0,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia