Germania, manifattura si contrae a settembre per prima volta in 15 mesi - Pmi

mercoledì 1 ottobre 2014 10:16
 

BERLINO, 1 ottobre (Reuters) - In Germania l'attività manifatturiera si è contratta per la prima volta in 15 mesi a settembre con la componente dei nuovi ordini in stallo.

L'indice 'Purchasing Manager's Index' di Markit per il settore manifatturiero, che rappresenta circa un quinto dell'economia, è sceso a 49,9 da 51,4 del mese precedente.

Un risultato che si posiziona sotto la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione dimostrandosi la lettura più debole dal giugno 2013 e attestandosi anche al di sotto della stima flash di 50,3.

"Il Pmi manifatturiero di settembre dipinge un quadro preoccupante dello stato di salute del settore manifattueriro tedesco", spiega l'economista di Markit, Oliver Kolodseike.

"Le imprese interpellate parlano di un contesto economico in via di indebolimento, con le sanzioni russe e la crescita debole nelle principali destinazioni dell'export tra le ragioni della lettura deludente".

Le imprese del settore registrano un calo nei nuovi ordini domestici per la prima volta in 15 mesi, mentre la crescita nei nuovi contratti export è quasi al palo.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia