Irlanda alza stime crescita per la seconda volta in una settimana

giovedì 18 settembre 2014 14:45
 

DUBLINO, 18 settembre (Reuters) - Il ministro delle Finanze irlandese oggi ha rivisto al rialzo le stime di crescita del 2014 per la seconda volta in una settimana dopo che l'economia è risultata in espansione del 7,7% annuo nel secondo trimestre.

Michael Noonan la scorsa settimana aveva detto che il governo prevede una crescita leggermente superiore al 3% per quest'anno, rispetto a una stima precedente del 2,1%, alla luce della recente serie di indicatori economici positivi.

"La settimana scorsa avevamo sotto gli occhi i dati più deboli. Non abbiamo ancora i numeri ma (il Pil ndr) si attesterà intorno al 4,5%. Siamo intorno a questa percentuale e a qualche cosa di meno per l'anno prossimo", ha detto Noonan, aggiungendo che il deficit per il 2014 sarà inferiore all'obiettivo a circa il 3,5% del Pil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia