Ue, Germania non vede necessità misure per stimolare crescita - portavoce governo

mercoledì 6 agosto 2014 12:49
 

BERLINO, 6 agosto (Reuters) - Una portavoce del governo tedesco, rispondendo a una sollecitazione del presidente francese François Hollande, ha detto di non vedere alcuna necessità di misure extra per il rilancio della crescita.

"La Germania è già il principale motore della crescita della zona euro", ha affermato Christiane Wirtz. "E in risposta ai commenti molto generici di Parigi, non vediamo alcun bisogno di cambiare la nostra politica economica".

Intervistato da Le Monde, Hollande ha detto che la Germania deve fare di più per stimolare la crescita e constrastare "un vero rischio di deflazione" che minaccia l'Europa.

"Il surplus commerciale e la situazione finanziaria (della Germania) consentono maggiori investimenti", ha notato Hollande. "Sarebbe la cosa migliore che potrebbe fare per la Francia e l'Europa".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia