Borse europee in calo, fiducia imprese in Germania delude attese

venerdì 25 luglio 2014 10:16
 

INDICI                           ORE 10,10   VAR %   CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3211,53     -0,27   3.019
 FTSEUROFIRST300                  1380,49     -0,11   1.316,39
 STOXX BANCHE                     197,93      1,01    194,21
 STOXX OIL&GAS                    362,79      -0,69   335
 STOXX ASSICURAZIONI              234,7       0,29    228,22
 STOXX AUTO                       506,86      -0,42   481,95
 STOXX TLC                        301,77      0,9     297,6
 STOXX TECH                       290,64      -0,18   290,51
 
    25 luglio (Reuters) - Le borse europee perdono terreno a metà mattina,
appesantite dai deludenti risultati trimestrali e dalla fiducia delle imprese in
Germania, scesa oltre le attese.
    L'indice FTSEUROFIRST 300 perde lo 0,1%. Il tedesco DAX 
cede lo 0,2%, il francese CAC 40 lo 0,7%, il britannico FTSE lo
0,1%.
    L'indice Ifo, barometro della fiducia delle imprese tedesche, è sceso nel
mese di luglio a 108 da 109,7 di giugno, a fronte di un consensus pari a 109,4.
    Tra i titoli in evidenza:
    LVMH perde quasi il 7% ed è il titolo peggiore del Ftse300. La
"maison" francese ha annunciato un livello di vendite e utili inferiori alle
attese nel secondo trimestre principalmente per effetto del calo della domanda
in Cina.
    La francese Danone cede l'1% sempre a causa di deludenti risultati
trimestrali.
    Sale invece del 12% Royal Bank of Scotland, che ha chiuso il
trimestre con un utile prima delle imposte pari a un miliardo di sterline, ben
oltre le previsioni degli analisti.
    Sky Deutschland AG sale di quasi il 2%. BSkyB ha stretto
un accordo da circa 4,9 miliardi di sterline (8,3 miliardi di dollari) per
rilevare, oltre a Sky Deutchland, Sky Italia. 
    
    
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia