Usa, inflazione giugno conferma trend costante crescita prezzi

martedì 22 luglio 2014 15:01
 

WASHINGTON, 22 luglio (Reuters) - Prezzi al consumo statunitensi in accelerazione a giugno, complice l'aumento della benzina, in un quadro complessivo che conferma il trend generale di rafforzamento delle pressioni inflazionistiche.

L'indice dei prezzi al consumo Usa a giugno è cresciuto dello 0,3% dopo il +0,4% di maggio. I due terzi del rialzo del mese scorso sono da imputare all'aumento dei costi del carburante. Sui dodici mesi i prezzi al consumo sono cresciuti del 2,1%, come a maggio.

I dati sono in linea alle stime degli analisti interpellati da Reuters in un sondaggio.

L'inflazione sembra dunque progredire verso l'alto, mentre la ripresa economica si consolida nel tempo. Uno sviluppo che potrebbe rassicurare alcuni esponenti della Federal Reserve, i quali si erano detti preoccupati dell'eccessiva debolezza delle pressioni sui prezzi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia