PUNTO 1-Italia, netto calo produzione maggio, dubbi su ripresa trim2

giovedì 10 luglio 2014 13:40
 

(riscrive con dettagli, commenti e contesto)

* Produzione maggio -1,2% su mese, attese +0,2%

* Istat rivede dato aprile a +0,5% su mese da +0,7%

* Economisti vedono produzione sostanzialmente ferma in trim2

* Rischio revisione al ribasso per stime Pil trim2

MILANO/ROMA, 10 luglio (Reuters) - Calo netto per la produzione industriale italiana nel mese di maggio: un dato inatteso, che pone dubbi sulla capacità di ripresa del Pil del paese nel secondo trimestre, dopo la contrazione della prima frazione dell'anno.

Secondo i dati pubblicati stamane dall'Istat la produzione italiana si è contratta dell'1,2% congiunturale, il dato peggiore dal novembre del 2012, a fronte di stime, elaborate in un sondaggio Reuters, per un incremento dello 0,2%.

L'Istat, che ha parlato di dati "molto negativi", ha inoltre rivisto al ribasso la rilevazione di aprile, ad un +0,5% dall'iniziale +0,7%.

Su base tendenziale la produzione italiana ha subito in maggio un calo dell'1,8%, contro stime per un aumento dell'1,1%. Anche in questo caso l'Istat ha rivisto al ribasso il dato del mese precedente, a +1,4% da +1,6%.   Continua...