Consel prezza cartolarizzazione crediti consumo da 240 mln, 1,4%-Ifr

lunedì 30 giugno 2014 15:50
 

MILANO, 30 giugno (Reuters) - Consel, società italiana di credito al consumo, ha prezzato oggi un Abs, attraverso il veicolo Monviso 2014, con una tranche di classe A da 240 milioni di euro.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters.

La tranche di classe A, il cui sottostante è rappresentato da un portafoglio di prestiti al consumo in Italia con vita residua media di poco inferiore ai 2 anni (1,88), è stata prezzata al rendimento dell'1,4%, dopo una prima indicazione compresa tra l'1,4 e l'1,5% poi rivista in area 1,4%.

Gli ordini sono risultati pari a 1,6 volte l'importo collocato.

L'operazione è stata gestita da Banca Imi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia