Istat, protestano 400 lavoratori precari

lunedì 3 marzo 2014 10:44
 

ROMA, 3 marzo (Reuters) - I lavoratori precari dell'Istat hanno dato vita stamani a una protesta nella sala stampa dell'istituto, mentre era in corso il briefing sull'atteso dato su Pil e indebitamento.

"400 lavoratori precari rischiano di andare a casa da maggio, mentre l'istituto è senza presidente", ha spiegato la delegazione di una trentina di lavoratori.

Lo scorso aprile Enrico Giovannini ha lasciato la presidenza dell'Istat per il ministero del Welfare. Il mese scorso Carlo Padoan, la cui nomina a presidente dell'istituto di statistica era stata approvata da Camera e Senato, è diventato ministro dell'Economia del governo Renzi. Dal 13 giugno 2013 il presidente facente funzioni è Antonio Golini.

"Un istituto che produce dati di questa rilevanza è da mesi senza presidente, mentre il 20% delle persone che producono questi dati rischiano di andare a casa", hanno aggiunto i lavoratori.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia