Cina, Pmi Hsbc settembre rivisto al ribasso nella lettura finale

lunedì 30 settembre 2013 09:05
 

MILANO, 30 settembre (Reuters) - L'attività manifatturiera in Cina ha proseguito nel cammino di espansione a settembre, sostenuta dall'aumento degli ordini dall'estero che hanno compensato una fiacca domanda interna.

L'indice Pmi finale elaborato da Hsbc si è portato a 50,2, al di sotto della stima flash di 51,2 e appena al di sopra dello spartiacque dei 50 punti, che separa la crescita dalla contrazione. A risultare più deboli, rispetto alla lettura preliminare, sono stati gli ordini domestici. Gli ordini dell'export hanno più che compensato salendo sopra 50, a 50,7, dal 47,2 di agosto. A livello destagionalizzato, tuttavia secondo Hsbc, l'espansione è stata contenuta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia