Zona euro, staff Bce stima Pil 2013 a -0,4%, 2014 a +1,0%

giovedì 5 settembre 2013 14:57
 

FRANCOFORTE, 5 settembre (Reuters) - Lo staff della Bce ha rivisto lievemente le sue previsioni per l'economia della zona euro rispetto alle stime di giugno.

Il maggior cambiamento riguarda il Pil 2013 passato a -0,4% da -0,6%, mentre per il 2014 la nuova stima si attesta a +1,0% da +1,1%.

In tema di inflazione la nuova previsione per il 2013 è pari a 1,5% (da 1,4% in giugno), per il 2014 è invariata a 1,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia