Bei, Scannapieco confermato vicepresidente

lunedì 26 agosto 2013 12:30
 

MILANO, 26 agosto (Reuters) - Dario Scannapieco è stato confermato vice-Presidente della Banca europea per gli investimenti (Bei), il braccio finanziario dell'Unione europea.

Lo dice una nota dell'istituto che eroga finanziamenti sul lungo termine per progetti validi al fine di contribuire agli obiettivi politici dell'Ue.

Scannapieco, nell'incarico dal 2007 dopo essere stato direttore generale Finanza e Privatizzazioni del Tesoro italiano, è responsabile in Bei per le operazioni in Italia, Malta, Balcani Occidentali e per le attività della banca afavore delle PMI.

Ricopre inoltre l'incarico di presidente del Fondo europeo per gli investimenti (FEI), al cui capitale partecipano Bei, Ue e 25 istituzioni finanziarie.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia