Germania, indice Zew agosto a 42,0, sopra stime 40,0, max da marzo

martedì 13 agosto 2013 11:13
 

MANNHEIM, 13 agosto (Reuters) - Analisti e investitori tedeschi hanno migliorato le loro aspettive circa l'attività economica in Germania nel mese di agosto, dicendo che può aver contribuito al miglioramento del clima la fine della recessione in alcuni importanti paesi della zona euro.

Il sondaggio mensile Zew di agosto è risultato in risalita a 42,0, il massimo da marzo scorso, dal 36,3 di luglio, un livello anche migliore della lettura prevista dal consensus di 40,0. L'indicatore relativo alle condizioni correnti è salito a 18,3 dal 10,6 di luglio, ben sopra le previsioni di 12,0. "I primi segni di uscita dalla recessione in importanti paesi della zona euro possono aver contribuito al rialzo dell'indice" dice il comunicato dell'istuituto di ricerca aggiungendo che l'ottimismo è sostenuto dalla domanda domestica tedesca.

L'83% dei 252 partecipati alla ricerca - tenutasi tra il 29 luglio e il 12 agosto - non si aspetta alcun cambiamento dei tassi di interesser nei prossimi sei mesi.

L'euro è salto dopo il dato, mentre il bund future ha esteso le perdite

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia