Germania, Pil potrebbe essere cresciuto di 0,75% in trim2-viceEconomia

venerdì 9 agosto 2013 15:11
 

BERLINO, 9 agosto (Reuters) - L'economia tedesca potrebbe essere cresciuta nei tre mesi al 30 giugno scorso al ritmo di 0,75%, record da oltre due anni, ma la performance dovrebbe subire nella seconda parte dell'anno un leggero raffreddamento.

Lo dice in un'intervista a Reuters il viceministro dell'Economia Bernhard Heitzer, anticipando che la dinamica del Pil nel secondo trimestre è almeno in parte da ascrivere alla ripresa del settore costruzioni dopo la lunga pausa invernale.

"La crescita sarà più moderata nel secondo semestre" dichiara, aggiungendo che i più recenti dati macro sono coerenti con la proiezione ufficiale di Berlino pari a una media d'anno di 0,5% nel 2013.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia