Zona euro,Pmi composito luglio sale a 50,5, prima crescita 18 mesi

lunedì 5 agosto 2013 10:17
 

LONDRA, 5 agosto (Reuters) - Il settore privato della zona euro ha mostrato per la prima volta in 18 mesi un'espansione dell'attività in luglio, anche se a un ritmo molto leggero.

Secondo l'indagine di Markit relativa al mese scorso, basata su un sondaggio presso i direttori acquisto della aziende manifatturiere e dei servizi, l'indice composito è salito a 50,5 appena sopra la stima flash di 50,4 e dopo il 48,7 di giugno, registrando la prima espansione dall'agosto 2011.

Il sottoindice relativo all'occupazione ha rallentato il ritmo di contrazione a 48,6, pur sotto la stima flash di 48,8, dal 47,4 di giugno, registrando il massimo dal marzo 2012.

Il settore dei servizi ha visto una lettura a 49,8, sopra la stima flash di 49,6 e dal 48,3 di giugno, con un sottoindice relativo alle aspettative di business a 57,9 da 56,9 della stima flash e dal 55,8 di giugno, registrando un massimo da marzo 2012.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia