Cina, settore manifattura prosegue espansione a luglio - Pmi

giovedì 1 agosto 2013 08:32
 

PECHINO, 1 agosto (Reuters) - Le indagini congiunturali sul manifatturiero cinese mostrano a luglio una sostanziale tenuta, più evidente nel caso delle grandi imprese che maggior sostegno traggono dalle misure di stimolo del governo, per quanto sull'attività industriale persistano problemi legati a un generale raffreddamento della congiuntura.

L'indice ufficiale si risolleva a 50,3 da 50,1 di giugno, in territorio dunque sempre espansivo, mentre la lettura finale dell'analogo indice Hsbc scivola a 47,7, minimo da quasi un anno.

Negli ultimi dieci trimestri sono nove quelli in cui il ritmo di espansione del prodotto interno lordo nella seconda economia mondiale ha subito un rallentamento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia