Germania, Pmi flash composito sale a 52,8 a luglio,terzo mese sopra 50

mercoledì 24 luglio 2013 09:57
 

BERLINO, 24 luglio (Reuters) - Il settore privato è cresciuto in Germania per il terzo mese consecutivo a luglio grazie alla ripresa del settore manifatturiero, secondo i dati elaborati dal sondaggio sul Pmi di Markit.

L'indice preliminare composito, che comprende settore manifatturiero e quello servizi e copre oltre due terzi dell'economia tedesca, è salito a 52,8, massimo da cinque mesi, da 50,4 di giugno.

La lettura suggerisce che il Pil della Germania possa crescere fino a +0,4% nel terzo trimestre, secondo il capo economista di Markit Chris Williamson.

Il sottoindice sui nuovi ordini è salito a luglio sopra la soglia di 50, che separa contrazione da espansione, per la prima volta da cinque mesi.

Anche il Pmi sul settore manifatturiero ha superato quota 50 per la prima volta da febbraio arrivando a 50,3 da 48,6, superando anche le più rosee aspettative di 50,0 (il consensus era a 49,2).

Il Pmi servizi è salito a 52,5 da 50,4 contro attese per 50,8.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia