Prezzi agricoli + 5,8% a giugno su mese, +13,3% su anno - Ismea

mercoledì 10 luglio 2013 16:49
 

MILANO, 10 luglio (Reuters) - A giugno i prezzi dei prodotti agricoli in Italia hanno registrato un aumento del 5,8% sul mese precedente, uno dei valori più alti degli ultimi anni, con un aumento sull'anno del 13,3%, dice Ismea.

In particolare si sono registrati forti rincari per le coltivazioni (+8,4% a livello mensile), in ulteriore accelerazione anche nel dato tendenziale (+22,2% su giugno 2012). A livello congiunturale poi si registra un +20% circa per gli ortaggi e un +1% per oli di oliva, mentre frutta, cereali e vini chiudono con un adeguamento al ribasso rispettivamente del 2%, dello 0,3%, e dell'1,2%.

Su base annua emergono andamenti sostenuti per tutti i settori, in particolare per l'olio di oliva e la frutta, che presentano prezzi più elevati di oltre il 30% rispetto al giugno 2012.

L'andamento tendenziale dell'indice evidenzia un incremento del 3% per i lattiero-caseari, con punte del +55% del burro.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia