Francia tornerà a crescere in seconda metà 2013 - Moscovici

venerdì 17 maggio 2013 09:50
 

PARIGI, 17 maggio (Reuters) - L'economia francese potrebbe tornare a crescere nel secondo semestre del 2013.

Lo ha detto il ministro delle finanze francese Pierre Moscovici dopo che i dati di questa settimana hanno mostrato che il paese è scivolato in recessione.

"Penso che tornerà [a crescere] nel corso della seconda metà del 2013 - anche già nel secondo trimestre - e poi siamo certi che si svilupperà nel 2014" ha detto Moscovici a radio RTL rispondendo alla domanda circa le prospettive dell'economia francese.

Gli è stato chiesto nello specifico se pensa che l'economia possa riprendere a crescere nel secondo trimestre e il ministro ha risposto: "Spero di sì."

Mercoledì, i dati INSEE hanno mostrato che l'economia francese si è contratta dello 0,2% nel primo trimestre, a causa soprattutto delle esportazioni deboli. L'economia si è contratta anche nell'ultimo trimestre del 2012, secondo i dati rivisti.

"Come ha detto il presidente, non ci aspettiamo un anno di forte crescita nel 2014, ma un nuovo slancio ... dovrebbe contribuire a migliorare la situazione", ha detto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia