Giappone, Pil trim1 meglio attese, mostra primi benefici stimolo Abe

giovedì 16 maggio 2013 07:31
 

TOKYO, 16 maggio (Reuters) - Crescita superiore alle attese per l'economia giapponese, che nel periodo gennaio-marzo ha registrato il tasso di espansione più marcato da un anno, sulla scorsa di forti consumi privati e dell'aumento dell'export, alimentato dall'aggressiva politica di stimolo fiscale e monetario promossa dal primo ministro Shinzo Abe.

Nel primo trimestre il prodotto interno lordo nipponico ha mostrato un'espansione di 0,9% rispetto ad attese per una espansione di 0,7%.

Rivista al rialzo a +0,3% da zero la variazione congiunturale del trimestre precedente. Il tasso di crescita annualizzato è stato pari al 3,5%, contro il +2,5% messo a segno dagli Uniti.

Sempre in Giappone, l'indice sulla produzione industriale di marzo è stato rivisto a +0,9% da +0,2% della lettura preliminare, mentre la percentuale di utilizzo degli impianti passa si è ridotta della 0,8% a 85,9.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia