Germania evita di un soffio recessione in trim1, Pil +0,1%

mercoledì 15 maggio 2013 08:47
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - Crescita inferiore alle attese
per l'economia tedesca, che riesce per un soffio ad evitare la
recessione nel primo trimestre, grazie al supporto dei consumi
privati.
    Secondo i dati preliminari dell'Uffico statistica, il Pil
della Germania è cresciuto dello 0,1%, risultando inferiore alla
mediana delle stime raccolte da Reuters in un sondaggio tra gli
economisti, che pronosticvano un incremento dello 0,3%.
    A perimetro annuo, l'economia tedesca ha subito una
flessione di 1,4 punti percentuali.
    Rivista al ribasso la stima dell'ultimo trimestre del 2012:
dall'iniziale stima di -0,6% si è passati a -0,7%.
    
    
     All figures show percentage changes. Previously reported 
figures are in brackets  
      
REAL GERMAN GDP        Q/Q              Y/Y   
     Q1 2013           +0.1             -1.4 
     Q4 2012           -0.7 (-0.6)       0.0 (+0.1)  
     Q3 2012           +0.2             +0.4   
     Q2 2012           +0.2 (+0.3)      +0.5   
     Q1 2012           +0.6 (+0.5)      +1.8 (+1.7)   
     Q4 2011           -0.1             +1.4   
     Q3 2011           +0.4             +2.6   
     Q2 2011           +0.5             +3.1   
     Q1 2011           +1.2             +5.2   
       
  
    NOTES: Quarter-on-quarter data are adjusted for seasonal 
affects and the number of working days. The mid-range forecast 
of 35 economists polled by Reuters was for GDP to grow by 0.3 
percent on a quarterly basis in the October-December period 
. 
 

    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia