Germania, Zew maggio a 36,4, sotto stime 38,3, da aprile 36,3

martedì 14 maggio 2013 11:20
 

BERLINO, 14 maggio (Reuters) - L'indice Zew sulle condizioni dell'economia in Germania di maggio è rimasto sostanzialmente al palo rispetto al mese precedente, deludendo le attese degli economisti che erano invece per un miglioramento. In un comunicato l'istiturto di ricerca sottolinea che lo stallo dell'indice è dovuto alla debole situazione economica della zona euro.

L'indice di maggio è risultato a 36,4 punti, poco variato dunque dai 36,3 di aprile, ma sotto la lettura prevista dal consensus di 38,3.

Inoltre il sottoindice relativo alle condizioni attuali mostra un calo a 8,9 dal 9,2 di aprile contro attese di 10,0.

"Nonostante i dati economici della Germania per lo più positivi, L'indice Zew resta sui livelli del mese precedente" ha detto Clemens Fuest, presidente dello Zew.

"Ciò potrebbe essere dovuto a una situazione ancora debole nella zona euro, confermata anche dalla recente decisione della Bce di tagliare i tassi" ha aggiunto.

Circa il 77,4% egli intervistati ha detto di non aspettarsi tagli dei tassi brevi nei prossimi 6 mesi.

I dati sono stati raccolti tra 251 analisti e investitori tra il 29 aprile e il 13 maggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia