Germania, indice fiducia Zew in lieve ripresa a marzo

martedì 19 marzo 2013 11:24
 

MANNHEIM, 19 marzo (Reuters) - La fiducia di analisti e investitori tedeschi è leggermente aumentata a marzo, offrendo un ulteriore segnale di rimbalzo della maggiore economia europea nel primo trimestre.

L'istituto di Mannheim Zew ha però avvisato che esiste un maggior rischio di peggioramento della crisi del debito della zona euro.

L'indice mensile a cura di Zew è salito a marzo a 48,5 da 48,2 di febbraio, battendo le attese dei 34 economisti interpellati da Reuters che convergevano su una lettura di 48,0 punti.

La fiducia economica a febbraio era balzata al livello più alto da aprile 2010.

L'indice si basa su un sondaggio con 245 analisti e investitori interpellati tra il 4 e il 18 marzo, precisa Zew. Il 16 marzo la zona euro ha concordato il salvataggio di Cipro.

La situazione politica dell'Italia e il salvataggio di Cipro aumentano il rischio di deterioramento della crisi del debito della zona euro, afferma Zew.

Secondo un economista dell'istituto le aspettative per la Germania sono stabili mentre sono in riduzione per Italia e Francia.

  Continua...