Francia rivedrà stime crescita in prossime settimane - Moscovici

lunedì 18 febbraio 2013 08:29
 

PARIGI, 18 febbraio (Reuters) - La Francia probabilmente dovrà rivedere la stima di crescita per il 2013, ora fissata a +0,8%.

Lo ha detto il ministro delle Finanze Pierre Moscovici, dopo che i dati pubblicati la scorsa settimana hanno mostrato che nel 2012 il Pil è risultato invariato.

"Nelle prossime settimane probabilmente dovremo ripensare le nostre previsioni di crescita", ha detto Moscovici alla radio RTL.

Il ministro ha aggiunto che, in ogni caso, crede che la crescita sarà maggiore di quella registrata nell'anno appena concluso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia