Banca mondiale taglia stima crescita 2013 Pil mondiale a 2,4 da 3%

mercoledì 16 gennaio 2013 08:15
 

WASHINGTON, 16 gennaio (Reuters) - La Banca mondiale ha rivisto al ribasso le proprie stime per la crescita mondiale del Pil nel 2013 tagliando dal precedente 3% al 2,4%.

Lo si legge nell'outlook pubblicato sul sito.

Anche le stime per i paesi in via di sviluppo sono state tagliate al ribasso: al +5,5% dal precedente +5,9%.

L'economia dell'area dell'euro nel 2013 si contrarrà dello 0,1%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia