Grecia, bozza finanziaria vede deficit/pil al 6,6% in 2012, 4,2% in 2013

lunedì 1 ottobre 2012 15:50
 

ATENE, 1 ottobre (Reuters) - La Grecia chiuderà il 2012 con un rapporto deficit/pil al 6,6%, valore che si ridurrà al 4,2% il prossimo anno.

Lo si legge nella bozza della Finanziaria 2013 secondo cui il Pil è visto contrarsi del 3,8%.

L'avanzo primario è atteso nel 2013 all'1,1% del Pil, mentre il debito pubblico è visto al 179,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia